domenica 10 aprile 2011

CORSO ALLE TAMERICI: IL PANE IN FORMATO MIGNON



Io Ilio lo adoro! E' paziente, simpatico, bravissimo e molto molto pratico. Le sue preparazioni sono sempre adeguate alle esigenze di casa: forni normali, tempi a disposizione ridotti, ingredienti reperibili da tutti. E sempre, i prodotti che ne escono, sono superlativi.
La giornata di ieri è passata all'insegna dell'allegria, tutte (ed eravamo tantissime!!!) abbiamo lavorato sotto il suo occhio vigile e sempre pronto ad aiutare e a correggere e se qualche "forma" creata dalle nostre mani non è uscita assolutamente perfetta, è comunque stata frutto di impegno, amore e tanta passione. Abbiamo così creato un cestino del pane degno di un grande chef.



Fondamentale è stata la pasta Giolly, così chiamata perchè utilizzabile per tantissime preparazioni dolci e salate.



Oggi l'abbiamo trasformata in quadratini alla mortadella, una tentazione terribile, se ne assaggi uno poi non ti fermi più, per dirla con una simpatica espressione utilizzata da una compagna di corso: "sono quadratini davvero insidiosi!"



























La pasta Giolly è diventata anche un delizioso panino al mais che poi abbiamo farcito con una delicata e superlativa crema al gorgonzola





















Avremmo poi potuto proseguire con panzerotti ripieni di melanzane e pomodori, con ciambelline spolverate di zucchero e fritte o cotte al forno, oppure spolverate di grana e sempre cotte nello stesso modo...ma il tempo è sempre tiranno e allora ci siamo dilettate con un altro impasto lievitato formando:



i panini di sesamo a bocconcino che sono stati anche trecce e un delizioso pane in cassetta








i rustici: con lardo, rosmarino, basilico e grana che in alternativa possiamo farcire con i gustosi ciccioli di maiale



















e poi tanti panini fantasia:




il nodo savoia e la colombina

















le palline con semi di papavero e di sesamo,






le treccine








c'è solo l'imbarazzo della scelta....e se ci aggiungiamo che Ilio ci ha fatto iniziare la giornata con una super colazione a base di "bensoni" di diverso tipo (se volete assaggiarli fate un giretto nella sua panetteria di Modena ;-) ), che Gianfranco ci ha deliziate per il pranzo con formaggi, salumi, coppa affumicata, coniglio in insalata che sono stati il companatico delle nostre creazioni, che ero in compagnia di persone troppo simpatiche....come potrebbe non essere stata una meravigliosa giornata?

11 commenti:

  1. Ohmamma....uno più meraviglioso dell'altro...e goloso direi!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Che meraviglie!!!! ecco un altro corso al quale mi spiace tantissimo non aver partecipato, come vorrei abitare più vicino.
    Aspetto le ricette ;)

    RispondiElimina
  3. ma che meraviglia!!!
    Sul mio blog c'è una sorpresa per te :-)


    http://profumodicosebuone.blogspot.com/2011/04/versatile-blogger.html

    RispondiElimina
  4. quanto mi sarei divertita pure io!!
    ;-)

    RispondiElimina
  5. ogni corso e' piu' bello del precedente!!

    RispondiElimina
  6. grande il mio ilione.............................................................ma quando mi porti con te

    RispondiElimina
  7. Ma sai che fai sempre dei corsi strepitosi??
    Quasi quasi ti invidio un po'!!

    Un sorriso bello,
    D.

    RispondiElimina
  8. Aspetto la ricetta della pasta Giolly....mi viene voglia di mangiare tutto!!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao sono Daniela dal corso di Ilio berselli sono venuta via prima . Alla fine si é commosso e ha dato la ricetta di quelli splendidi bensoni?p s : aspetto sul tuo blog la ricetta delle crespelle di verdure del maestro Gianfranco.ciao

    RispondiElimina
  10. Simo: Già...e intanto la prova costume è stata abbandonata :-(

    Moki: ;-)

    Profumodicosebuone: vado a vedere eh ;-)

    gaia: ne sono certa :-*

    Maia: e non è finita! :-)

    Anonimo: ti porterei ma.....chi sei????

    Diletta: :-****

    Sara: a presto con i quadretti alla mortadella!

    Daniela: a prestissimo le crespelle, ti devo poi scrivere una mail...a presto! Ciao!

    RispondiElimina
  11. Ciao,io sono Enza.Ho creato un blog da pochi giorni e sto visitando le pagine di altre persone e ne trovo di interessantissime!Complimenti,anche il tuo blog è fatto benissimo!Mi farebbe piacere se anche tu seguissi il mio,buona serata.

    RispondiElimina