martedì 3 novembre 2009

BIGOLI AL TORCHIO CON SUGO D'ANATRA

BIGOLI AL TORCHIO CON SUGO D'ANATRA

Per il compleanno mi è stato regalato il torchio ma dalla fine di aprile non ho avuto modo di utilizzarlo parecchio perchè siamo entrati nel caldo estivo che certo non mi ha invogliato a preparare della pasta all'uovo seppur deliziosa. Ma questa sera, complice il tempo umido e fresco, ho preparato dei gustosissimi bigoli conditi con sugo d'anatra che mi ha ispirato Alberto e che nella versione originale troverete qui.

bigoli preparati con 4 uova e 400 gr di farina 00

petto d'anatra
1 carota
1 cipolla grossa
1 piccola costa di sedano
3 grani di ginepro
3 foglie di salvia
olio extra vergine d'oliva
30 gr di burro
mezzo bicchiere di vino bianco
5 dl di brodo vegetale preparato facendo bollire per una ventina di minuti 1 cipolla, 1 carota, 1 piccola gamba di sedano, 2 chiodi di garofano, sale, 1 foglia di alloro, un ciuffo di prezzemolo.

Sfilettare e macinare a mano il petto.Preparare intanto un trito fino con la cipolla, carota, sedano e far appassire con abbondante olio evo e burro. Aggiungere la carne mescolandola in modo che prenda colore. A questo punto aggiungere il vino, la salvia ed il ginepro e fare asciugare piano piano. Bagnare con poco brodo alla volta e continuare la cottura coperta a fuoco moderato.Cuocere i bigoli in abbondante acqua salata; servire con abbondante condimento e una spolverata di parmigiano grattugiato.

9 commenti:

  1. Ecco perchè adoro il web: ci si ispira l'un con l'altro dando vita a dei "tormentoni"...
    Bello.
    Ah, per COLPA TUA, mi è toccato fare le tatin di Knam...che brutta vita!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Virgi....hai proprio ragione....e io prossimamente farò una cosetta....PER COLPA TUA!!!! Ah ah ah....bacionissimi, Paola

    RispondiElimina
  3. ciao Paola! per COLPA VOSTRA passo più tempo in cucina che con la macchina fotografica in mano!!!
    grazie di condividere, sempre :)
    bellaaaaaaaaa foto tra l'altro!!

    RispondiElimina
  4. Chiara, ah ah ah....sei fortissima....e meno male che tu ci contagi con le tue belle foto....un bacione

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia, son perfetti. Ma li hai fatti tu con il torchio a mano ?
    Complimenti.
    Albertone

    RispondiElimina
  6. Ciao Paola. I bigoli al torchio sono un vero spettacolo, ma il torchio ancora mi manca in cucina, sarà il caso che mi attrezzi pure io !!! Ci si fanno i muscoli ?? Manu

    RispondiElimina
  7. Complimenti, sei bravissima!!!

    RispondiElimina
  8. @Virginia
    hai proprio ragione... io il matcha, per esempio, non sapevo nemmeno cosa fosse...

    @Paola
    Bravissima! e bello il piatto!

    RispondiElimina
  9. Albertone e Manu: sono belli e sono anche poco faticosi da fare. Mia nonna li faceva col torchio di legno e con questo sì che ti facevi i muscoli, io ho l'accessorio del ken che è poi quello che vedete sullo sfondo della foto. Al momento ho solo la trafila di bigoli e maccheroni perchè costano un occhio della testa! ma è stato un regalo molto gradito.

    Iana e Gaia: grazie, siete troppo carine!

    RispondiElimina