domenica 9 gennaio 2011

INSALATA CON GELATO AL PARMIGIANO

Insalata uva, pere e nocciole con gelato al Parrmigiano

Non mi piace l' insalata, riesco a mangiarne qualche foglia in estate giusto perchè mi convinco che fa molto bene...ma questa...questa però è molto di più di un'insalata. Gianfranco l'ha proposta al corso del "Buffet di fine anno" e io nel mio menù di Vigilia e S.Stefano. Rinfrescante e con la funzione di sorbetto pulipalato, ottima e gustosissima l'idea del gelato sul crostino che finalmente non necessita di gelatiera.

per 8 persone

per il gelato
200 gr di parmigiano grattugiato finemente
3 dl di panna
pepe

Mettere il parmigiano in una ciotola di acciaio, poi unire la panna poco alla volta mescolando in continuazione, poi cuocere a bagnomaria per 7/8 minuti o fino a quando risulti una crema liscia e omogenea. Filtrare con un colino e riporre in frigorifero per almeno 12 ore.

per l'insalata
300 gr di indivia riccia
120 gr di pancetta a fettine
80 gr di nocciole tostate e tritate
2 pere mature ma sode
1 grappolo di uva bianca
8 crostini di pane rotondi
olio extra vergine di oliva
aceto balsamico di Modena
sale

Passare la pancetta su di una griglia calda fino a renderla croccante, poi farla asciugare su carta assorbente.
Dividere gli acini dell' uva in due ed eliminare i semi, pelare le pere e tagliarle a fettine, conservandole in acqua gassata fino al momento del servizio.
Tostare il pane in forno, pulire l'insalata e dopo averla lavata e asciugata tagliarla a listarelle.
Disporre in un largo piatto l'insalata, poi unire la frutta e condire con un filo di olio e un pizzico di sale, aggiungere la pancettae le nocciole.
Formare con l'apposito attrezzo delle palline con il gelato e disporle sui crostoni di pane, unirle all'insalata e condire il tutto con un filo di aceto balsamico.

6 commenti:

  1. Sarebbe proprio un piatto da assaggiare e assaporare i gusti presenti.

    ciao e buona domenica

    p.s. ti volevo informare che dopo aver ricevuto varie segnalazioni in quanto non si visualizzavano più i miei aggiornamenti ho apportato delle modifiche quindi ora,per visualizzarli bisognerebbe inserire nel proprio elenco di blog che si segue,il blogroll,il mio indirizzo...da dolcesalatomio.blogspot.com a www.cenerentolaincucina.com.

    ciao e grazie mille.

    RispondiElimina
  2. Mamma mia questa non è certo una semplice insalata... è qualcosa di estremamente paradisiaco!

    RispondiElimina
  3. Geniale!!

    questa te lo copio subito!

    RispondiElimina
  4. Alice: prova e non te ne pentirai!! (grazie per la segnalazione, fatto)

    Laura: vero, bisognerebbe quasi cambiarle nome! :-)

    Maia: provale e sappimi dire, ci conto ;-)

    RispondiElimina
  5. Ciao! Ma che ricetta ricercata e raffinata! complimenti per l'idea e per la realizzazione: un gelato insolito e particolare per accompagnare un'insaalta ricchissima e alternativa!
    proprio un piatto che incontra i nostri gusti!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. Manuela e Silvia: sono contenta che piaccia anche a voi! bacioni

    RispondiElimina