venerdì 22 gennaio 2010

GUANCIALINI DI MAIALE CON POLENTA

GUANCIALINI DI MAIALE CON POLENTA

Abbiamo avuto diverse giornate di nebbia….siamo ancora avvolti da un freddo intenso….e cosa c’è di meglio di un bel piatto di polenta fumante (regalo apprezzatissimo e davvero speciale!)che accompagna dei tenerissimi guancialini? In qualche modo devo sopravvivere all’inverno che non è certo la mia stagione ideale….e questo è uno dei modi che più aiuta nell’intento….


Ingredienti per 4 persone
1, 2 kg di guancialini di maiale (calcolare circa 2 guancialini per persona)
Cipolla (1/2 cipolla per rosolare + 50 g per la cottura)
timo
salvia
olio extra vergine d’oliva
sale e pepe
brodo vegetale qb
farina

Esecuzione:

Pulire i guanciali dal grasso e metterli a bagno in acqua fredda per un paio di ore.
In una padella con olio, timo e cipolla tagliata grossolanamente, rosolare i guancialini leggermente infarinati, poi passarli in un tegame con olio e cipolla (50 gr) fatta in precedenza rosolare a fuoco dolcissimo, salare, pepare, unire le foglie di salvia tritate e coprire con brodo vegetale.
Cuocere a fuoco dolce per circa 2 ore aggiungendo altro brodo se il fondo si restringe troppo.

20 commenti:

  1. Mi fa piacere trovare questa ricetta, amo il guanciale, sia di manzo che di maiale....e che dire della polenta? In Friuli è una "leccornia"
    Buon fine setimana.

    RispondiElimina
  2. Accantoalcamino: grazie e piacere di conoscerti! Ho visto dei cuoricini davvero invitanti sul tuo blog...ti ho aggiunto tra i preferiti così da poterti seguire per bene....quanto amo la polenta! Buon fine settimana anche a te. Un abbraccio. Paola

    RispondiElimina
  3. Non ho mai mangiato i guancialini di maiale...che tipo di carne è? Tenera o nervosa?
    Mi piace davvero molto il tuo piattino, bello, caldo e che sa di casa!

    RispondiElimina
  4. Ciao Paola, come capisco questo tuo istinto di sopravvivenza! Anche per me l'inverno NON è la stagione ideale; amo il sole, il caldo e la luce e le giornate uggiose sembrano davvero chiamare "polenta". Me n'è venuta voglia improvvisa giusto qualche sera fa. Bello il tuo piatto...molto invitante ^_^
    Baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Un piatto unico gustoso e davvero caldo!!
    bacioni

    RispondiElimina
  6. con il maiale, la polenta mi mancava..
    grazie

    RispondiElimina
  7. Simo: i guancialini di maiale sono tenerissimi e ti dico che sono piaciuti pure a mio marito che non sopporta il grasso nelle carne, perchè ripuliti per bene dal grasso che li circonda sono dei bocconcini che si sciolgono in bocca. Sono stati anche per me una gustosissima sorpresa. Baci, Paola

    Federica: grazie!....hai notato che le giornate si sono già allungate?...em...stasera veramenteè prevista neve in pianura ma io sento che la primavera si sta avvicinando, perlomeno cerco di convincermi che sia così...non ne posso più del freddo! Un abbraccio solare

    Manuela e Silvia: è vero...necessario per scaldarsi un pò'

    Gaia: grazie a te....un bacione

    RispondiElimina
  8. la polenta è proprio un piatto antinebbia! quanto tempo che non mangio i guancialini.....grazie per questo ricordo che sa di calore e di pranzi domenicali.

    RispondiElimina
  9. Giò: grazie a te....un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Complimenti Paola per questo piattino, mi fa tornare l'appetito.
    Non conoscevo i guancialini: il guanciale si (un amico me l'ha spedito da Cerveteri per natale, 'na favola), ma non i guancialini.
    Domani vado a "caccia" nelle mie macellerie, ed in settimana s'a da fa'

    RispondiElimina
  11. Ciao Paola, è un piacere conoscerti e complimenti per il blog... Ti scrivo in risposta al commento che mi hai lasciato sulla Muffins Mania.... beh che dire.... grazie!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  12. Alberto: e poi lo sai che squisita polentina li ha accompagnati!!! Bacione!!!

    Mara: grazie a te per tutte le belle cose che fai...a prestissimo! Un abbraccio. Paola

    RispondiElimina
  13. La polentina... buona mangiata giusto ieri!!! Dai che presto arriva la pimavera!!! Ciao!!

    RispondiElimina
  14. che buono, la polenta nn la mangio mai e non so perchè dato che è così consolatoria!

    RispondiElimina
  15. Hai un macellaio che ti rifornisce di guancialini di maiale? Queste sì che son fortune! Io, me tapina, temo non riuscirò mai a procurarmene... mi limito a mangiare con gli occhi i tuoi, su quel bel materasso di polenta. Bella ricetta! Brava!

    Sabrine

    RispondiElimina
  16. Il ramaiolo: mi sa che di polenta ne mangeremo ancora guardando fuori dalla finestra!!! sigh sigh

    Iana: sai che anche per me è la stessa cosa? Mi piace molto ma non l'ho mai in mente. Tra l'altro io la preparo con il bimby e quindi non richiede nessun impegno! Boh...e pensare che è così buona!

    Sabrine: sai....da noi ci sono solo maiali!!! nel senso di carne, ovviamente! e quindi i guancialini si trovano con facilità. Ma, secondo me, se chiedi al macellaio di procurarli non dovrebbe avere problemi...ne vale la pena sai?

    RispondiElimina
  17. non posso che essere d'accordo... si deve pur sopravvivere a questo freddo freddo inverno (qui nevica di nuovo, argh!)
    grazie delle belle parole, felice di rallegrare un pò! un abbraccio
    Chiara

    RispondiElimina
  18. Tutto bene? Passo per un saluto...è un pò che non ti vedo nei blog...
    Buon sabato sera, bacioni!

    RispondiElimina
  19. Todo bien? Non ci si sente da un pò!! Ci vediamo mercoledì?? Guarda che mi ricordo di avere un debito di 1 euro eh?!? Buona settimana!

    RispondiElimina
  20. Chiara: ...oggi giornata di sole fantasica....ma sembra che in settimana ritorni la neve!!! Sto perdendo la speranza per un' imminente primavera!

    Simo: hai ragione...grazie del pensiero davvero gradito, ne ho davvero bisogno..sono un po' in crisi esistenziale ma vedrò di riprendermi al più presto....un abbraccio forte....

    Elisa: potrebbe andar meglio...ma in chiave ottimistica dico che potrebbe anche andar peggio...insomma non sono in formissima...
    Mercoledì purtroppo non potrò esserci e mi dispiace davvero molto perchè i corsi sono per me un vero toccasana e quello in particolare mi sarebbe piaciuto un sacco....
    ah ah ah...Elisa...mi hai fatto anche sorridere! e chi se lo ricordava più il debito di 1 euro dopo che mi hai riempita di monetine quella sera! Sei troppo forte. Buona settimana anche a te.

    Grazie a tutte, prometto che presto passerò a trovarvi anche perchè lo meritate proprio!
    un abbraccio con simpatia

    RispondiElimina