sabato 21 settembre 2013

CORSO ALLE TAMERICI: PICCOLA PASTICCERIA SALATA

Nell'ultimo post ho elencato alcuni dei miei grandi amori...volutamente non ne ho nominato uno per riservargli un posto d'onore, tutto suo....sapevo di essere in prossimità dell'apertura autunnale dei corsi Tamerici e chissà perchè sapevo pure che il primo sarebbe stato superlativo....non perchè io sia veggente ma quando si tratta un argomento del genere, e a trattarlo è il mio grande maestro, non posso avere dubbi. 



 
Così è stato: un susseguirsi di preparazioni belle da vedere e ottime da gustare....perchè Gianfranco è davvero super da ogni punto di vista: bravo, divertente, simpatico, disponibile, (troppo) paziente,....e io che ce l'ho pure come vicino di casa mi ritengo molto fortunata....per tanti motivi gli voglio un sacco di bene e lui sa che le miei parole sono sempre sincere.....Visto però che non  voglio che si monti la testa....passo a presentarvi ciò che abbiamo preparato per condividere con voi, seppur virtualmente, tutto ciò che di bello abbiamo vissuto mercoledì sera:

Mini plum cake con zucca, pancetta e amaretto....non so se per il mio spiccato campanilismo ma di questa preparazione me ne sono innamorata: un bocconcino morbido, tendenzialmente dolce, contrastato dal sapido della pancetta, ne ha fatto un pasticcino da ripetere mooolto presto...voto 10 e lode




Cup cake con melanzane e pomodori secchi, ...come voto potrei dire "vedi sopra" perchè sfizioso, dai sapori marcati e nello stesso tempo delicati per un antipasto o bocconcino da buffet davvero straordinario....
 



Biscotto montato mille sapori...avete presente le ciliegie? uguale: ne assaggi uno e o continui a mangiare fino a finire quelli che vedi oppure te ne vai per toglierli dalla visuale: friabilissimi, si sciolgono in bocca e il sapore cambia di continuo perchè decorati a piacere con semi di sesamo, frutta secca, olive, paprika, polvere di capperi....





Mini savarin con crema al prosciutto: un piccolissimo bocconcino reso stuzzicante dalla farina di nocciole e dal pecorino che si unisce ad una morbida mousse di prosciutto cotto



Krapfen salati con crema pasticcera alle spezie....ok....si dice che fritta è buona anche una ciabatta ma...quando si tratta di un morbido boccone dove si affondano i denti per incontrare una crema deliziosa....il piacere diventa infinito...




Triangoli di sfoglia con pollo allo zafferano....velocissimo da preparare e per chi ama i sapori un po' esotici diventa un antipasto da non perdere..




Panini alla ricotta con ripieno di speck e porcini....un impasto reso morbido dalla ricotta....un ripieno di stagione.....un abbinamento talmente buono che mi permette di cancellare la nostalgia dell'estate e apprezzare l'arrivo dell'autunno :-)
 



Tartellette ai profumi provenzali.....dai mille colori, dallo stuzzicante sapore, una pasta rustica con farina di farro, un ripieno apprezzato anche da chi come me le verdure non le ama affatto

 

e per concludere: 

Frollini all'aceto balsamico con mousse di pecorino....una pasta frolla particolarissima con un ciuffetto di mousse di pecorino....e per una decorazione super:  completare con un pezzettino di mostarda di pere e granella di noci....parola del maestro 


 

troppo bello vero?
 

alla prossima allora....molto molto presto ;-)        

9 commenti:

  1. Ciao! Questo corso e' stato fantastico! Quasi quasi ti invidio, scherzo! Un abbraccio e a presto paola

    RispondiElimina
  2. Ciao Paola,
    molto interessante il tuo blog, complimenti! Lo aggiungo sicuramente ai blog che seguo. Ti invito a dare un'occhiata al mio piccolo atelier del dolce nato da poco! grazie e a presto

    RispondiElimina
  3. un vero capolavoro, purtroppo le tamerici sono un po' fuori mano per me!!
    per ora mi accontento dei tuoi scatti

    ciao

    RispondiElimina
  4. Ma quante meraviglie e davvero bello il tuo blog. Mi sono unita ai tuoi sostenitori così da averti sempre a portata di click. Se ti va fallo anche tu. Grazie. Francesca.

    RispondiElimina
  5. che bello questo corso alle tamerici, hai ragione Gianfranco è uno speciale, complimenti e beata te che hai partecipato, ma qualcosa lo farai vedere anche a noi poveri mortali, buona domenica

    RispondiElimina

  6. Quando si dice “comfort food”… :)
    ristoranti roma http://restaau.it/Search/City/ristoranti-roma.html

    RispondiElimina
  7. Ciao Paola, capisco il tuo entusiasmo, ho anch'io, qui in Friuli, un angolo di paradiso dove imparare un sacco di cose assieme a persone fantastiche. Anche per me Le Tamerici sono fuori mano ma tu racconti così bene che sembra di esser lì, accanto a te, come una scolaretta diligente. Mi buttero su quella frolla. Buona giornata.

    RispondiElimina